cerca

Vercelli - Associazione "Il Ponte"

"La guerra in Ucraina": il 23 maggio occasione di dialogo culturale

"Per fornire strumenti di valutazione senza indirizzare opinioni"

Luigi Di Meglio presidente de Il Ponte

igi Di Meglio presidente dell'associazione culturale Il Ponte

"La guerra in Ucraina". A trattare l'argomento sarà l'associazione culturale "Il Ponte" lunedì 23 maggio alle 17 alla Cripta di Sant'Andrea. "Riteniamo che in questo momento di grandi incertezze, timori e forti contrapposizioni in merito alle vicende della guerra in Ucraina, può rivelarsi utile creare un'occasione di dialogo culturale senza alcuna intenzione di indirizzare opinioni ma per fornire strumenti utili per le valutazioni che ciascuno vorrà fare  - spiega il dottor Luigi Di Meglio, presidente de "Il Ponte" - Abbiamo quindi interpellato due importanti esponenti del mondo accademico che hanno offerto la disponibilità per un incontro pubblico che si svolgerà alla Cripta del Sant'Andrea, messa a disposizione dall'Università del Piemonte Orientale". 

Relatori saranno Guido Franzinetti, ricercatore e docente di Storia dei territori europei al Dipartimento Umanistico dell'Upo il cui intervento riguarderà "Ucraina, Federazione Russa 1990-2022" e Maurizio Ambrosini, docente al Dipartimento Scienze sociali e politiche dell'Università Statale di Milano che tratterà il tema "L'accoglienza dei rifugiati ucraini: una svolta nelle politiche dell'asilo o un'eccezione senza seguito?". Modererà Filippo Campisi, avvocato del Foro di Vercelli. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500