cerca

Diapsi Vercelli

Brein: nuova stagione per “Attraverso il Lavoro con Arte”

Il 4 maggio diretta dedicata a Miriam Pracchi

Diapsi Brein Vercelli

Diapsi Vercelli: Brein vi aspetta on line mercoledì 4 maggio alle 17,30. Nuova stagione per “Attraverso il Lavoro con Arte”, il progetto di inserimento lavorativo che Diapsi Vercelli, attraverso “Brein”, aveva varato lo scorso anno e che ha avuto oltre che successo anche un ritorno molto importante per gli utenti del laboratorio di San Pietro Martire, che avevano potuto esprimere se stessi in simbiosi con quattro artisti del territorio nella realizzazione di oggetti unici, opere d'arte a tutti gli effetti.

Per scoprire nel dettaglio le novità della nuova edizione è facile, basterà collegarsi ai profili You Tube e Facebook di Diapsi Vercelli mercoledì 4 maggio alle ore 17,30. La diretta sarà dedicata alla prima artista coinvolta: Miriam Pracchi.

Appuntamento dunque su https://www.facebook.com/ diapsi.vercelli/ o www.youtube.com/user/DIAPSI/ Vercelli

L'artista e la collezione
L'intento dell'artista è di unire due realtà culturali estremamente diverse, Italia e Cina. Le immagini del mondo interiore di Miriam Pracchi hanno preso forma su tessuti, sacchi del riso, juta, paralumi e vecchie bottiglie. Dunque oggetti di varia natura che riportano frammenti di segni dipinti con inchiostro, vaganti nello spazio singolarmente, articolati l’uno nell’altro, prendono vita e creano una realtà astratta, una realtà in cui le emozioni e i sogni prendono il sopravvento.

Partner
Il progetto è finanziato da Fondazione Crv, Fondazione Crt, “Il Bandolo” e si avvale della collaborazione di Comune e Asl di Vercelli, Centro Accoglienza Notturna Santa Teresa, Formater, Bottega Miller e le organizzazioni artistiche "Siviera" di Verbania e “Art'Action” di Novara.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500