cerca

vercelli

"50 anni di ambra, rosa e azzurro"

I ricordi e le storie vissute in prima persona da Flavio Ardissone

"50 anni di ambra, rosa e azzurro"

“50 anni di ambra, rosa e azzurro”: è il titolo del libro scritto da Flavio Ardissone il cui ricavato sarà devoluto all’Associazione italiana sclerosi multipla.

Il libro raccoglie le memorie, i ricordi e le storie del cinema e del teatro che l’autore ha vissuto in prima persona: “Sono un insegnante – racconta Ardissone – ma parallelamente mi sono occupato di attività teatrale, musicale e cinematografica. Quest’anno faccio 50 anni di carriera: tra le tante altre cose nel 1972 ho aperto il cinema Belvedere e poi ho gestito il Teatro Civico”.

Nella prima parte del libro sono raccolte le memorie del cinema di Vercelli e della Provincia, mentre nella seconda parte Ardissone parla della gestione del Teatro Civico in una chiave inedita: “Racconto dei grandi cantanti, dei camerini e dei retroscena” sottolinea.

Il titolo dell’opera ha un significato preciso: “L’ambra, il rosa e l’azzurro – spiega Ardissone – sono i tre colori primari utilizzati a teatro per illuminare le scene. Fu un grande insegnamento che mi diede il macchinista del Teatro civico che ricordo ancora che mi disse ‘vedrai come verranno bene le gambe delle ballerine utilizzando questi colori’”.

Il libro, editato dalla Tipografia Gallo, è arricchito inoltre da contenuti multimediali che riserveranno piacevoli sorprese.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500