cerca

Arte contemporanea

Massimo Paracchini espone un’opera a Londra, a Notting Hill

La pittoscultura su tela in mostra fino al 3gennaio

Massimo Paracchini

Massimo Paracchini

L'artista vercellese Massimo Paracchini esporrà un’opera a Londra nel quartiere di Notting Hill, al Badiani Art Space, dal 16 dicembre al 3 gennaio 2022, tutti i giorni dalle 13 alle 19 (24 dicembre chiusura alle 16; 25 dicembre chiuso).

L’opera presentata da Paracchini è intitolata “Gold Kromoexplosion Love Vortex in Psykotrance”: Rappresenta un cuore dal cui centro inizierà ad espandersi, come in una sorta di grande Big Bang artistico, un vortice d’amore in kromoexplosion  - spiega l'artista -. Il tutto è scaturito da uno stato di Psykotrance, cioè di estasi totale dell’artista, dalla sua energia psichica profonda, in grado di coinvolgere sia mente che spirito, ma soprattutto il cuore da cui provengono tutte le emozioni e le sensazioni dell’essere umano". L’opera è stata realizzata con una tecnica particolare e personale di Paracchini denominata “Tridimensional Painting” o “Plastic Painting”, cioè una pittoscultura su tela in cui oltre che al colore, in perfetta sinkromia e trattato con la tecnica gestuale del Free Sprinkling "si dà importanza al rilievo e al volume del supporto che diventa protagonista e mezzo di comunicazione, importante quanto il soggetto rappresentato". 

La mostra è stata organizzata da AdiArte che è una associazione no-profit di promozione culturale, con il fine di divulgare l'arte contemporanea italiana nel mondo e il lavoro degli artisti che la praticano. L'opera esposta a Londra si intitola "Gold kromoexplosion love vortex in Psykotrance". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500