cerca

Vercelli - Progetto Dedalo Asl

"Sulle ali del teatro": un workshop teatrale gratuito

Previsti due weekend nell'aula magna dell'ospedale

Tam Tam presentazione Dedalo

La presentazione del workshop teatrale nella sede di Tam Tam

Vercelli, "Sulle ali del teatro" - workshop teatrale gratuito: due weekend dedicati al gioco serio del teatro, alla creazione teatrale. Un'occasione unica di vedere cinque compagnie storiche del territorio (Tam Tam Teatro, Officina teatrale degli Anacoleti, Cuocolo/Bosetti Iraa Theatre, Arteinscacco, Antonio&Laura) lavorare insieme in un percorso comune sul lavoro teatrale.

Approcci diversi per un unico fine: l'emozione, la possibilità di condividere, l'empatia. L'iniziativa è inserita nel progetto Dedalo Vola dell'Asl di Vercelli che prevede di diffondere la pratica culturale e artistica come fonte di benessere, prevenzione e salute e vuole portare la cultura nei luoghi di cura, come l'ospedale. Il lavoro, che si svolgerà dunque nell'aula magna del nosocomio vercellese, il Sant'Andrea, sarà essenzialmente pratico e partecipativo, verterà sull'attore, la drammaturgia, e soprattutto sulla messa in scena. Un’occasione unica per i partecipanti di immergersi ed interagire tra visioni e metodologie differenti che ne
arricchiranno l'esperienza.

Gli orari, la sede, le iscrizioni
Il workshop è in programma sabato 13 novembre dalle 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 18,30; domenica 14 novembre dalle 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 17,30; sabato 20 novembre dalle 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 18,30; domenica 21 novembre dalle 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 17,30 Sede: ospedale Sant’Andrea di Vercelli, in aula magna Iscrizioni: inviare una e-mail a [email protected] indicando nome, cognome e recapito telefonico. 

Lo spettatore memorante – esperienza di scrittura di brevi memorie teatrali

Ogni spettatore sceglie due spettacoli a cui assistere tra quelli proposti nell’ambito del Progetto Dedalo Vola e scrive due brevi memorie: una dopo due giorni dalla visione, la seconda dopo un mese. All'inizio del progetto, i partecipanti sono invitati a un incontro conoscitivo con Marco Pustianaz, docente di teatro all’Università del Piemonte Orientale di Vercelli. “Lo spettatore memorante” è un invito a tradurre in parole quello che il teatro ha suscitato in noi. Parole semplici e uniche per trasmettere qualcosa delle immagini, impressioni, emozioni, pensieri suscitati dagli spettacoli. Una piccola comunità che ricorda e scrive, perché gli spettatori sono i primi eredi del teatro. L’esperienza è aperta a tutti i cittadini. La partecipazione è gratuita, è solo necessaria l’iscrizione entro il 15 novembre. Numero massimo: 20 partecipanti. Data e orario dell’incontro conoscitivo saranno concordati per quanto possibile con i partecipanti. Inviare mail a: [email protected]

Progetto realizzato nell’ambito dell’iniziativa Well Impact finanziato da Fondazione Compagnia di San Paolo: iniziativa inserita nel circuito Dedalo Volare sugli anni. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500