cerca

Casale Monferrato

Alla scoperta dell'arte di Guglielmo Caccia, detto il Moncalvo

Il 26 agosto iniziativa serale del Museo Civico

lunetta chiostro del Moncalvo

La lunetta del chiostro di Guglielmo Caccia, detto il Moncalvo

Casale Monferrato: giovedì 26 agosto iniziativa serale al Museo Civico dedicata a Guglielmo Caccia, detto il Moncalvo. Prosegue il ciclo di eventi organizzato dalla rete MoMu – Monferrato Musei dedicato ai due straordinari pittori Guglielmo e Orsola Caccia. Per il mese di agosto, l’appuntamento inserito nella rassegna Esco – Estate a Corte è per giovedì 26. Per celebrare il Moncalvo si è scelto di organizzare un’interessante passeggiata serale che prenderà il via alle 20,45 dall’ex convento di Santa Croce, ora sede del Museo Civico. Lì, in via Cavour, 5, è presente l’importante ciclo di affreschi cacciano dedicato a San Nicola da Tolentino, protagonista della prima parte della serata. A seguire, il gruppo si sposterà nella vicina chiesa di San Paolo in via Mameli, dove il pittore venne chiamato dai padri Barnabiti per decorare la chiesa appena edificata. Ultima tappa della visita guidata sarà la chiesa di San Michele, di proprietà dell’Arciconfraternita omonima. Del pittore, maestro della scena artistica casalese e monferrina tra la fine del Cinquecento e l’inizio del Seicento, vi sono traccia in numerosissime chiese e palazzi non solo della città, ma dell’intero Piemonte e parte della Lombardia. La partecipazione alla visita guidata prevede un contributo di euro 2,50.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500