cerca

Al Museo Leone

L’Orchestra Camerata Ducale Junior e il pianista Andrea Lucchesini

Il concerto è a ingresso libero

Camerata Ducale Junio e Andrea Lucchesini

Vercelli: l’Orchestra Camerata Ducale Junior inaugura con il grande pianista Andrea Lucchesini il suo progetto autonomo di concerti intitolato Forever Young. La Camerata Ducale Junior è un ensemble, under 25, nato nel 2017 come “vivaio” della Camerata Ducale, che, in pochissimo tempo, si è ritagliato una sua dimensione autonoma, arrivando ad essere apprezzato e richiesto in tutta Italia.

I concerti Forever Young della Camerata Ducale Junior hanno una novità rispetto al passato: non soltanto ogni concerto viene seguito da un maestro preparatore di livello internazionale (il che aiuta in modo decisivo i giovani musicisti a crescere professionalmente), ma ora il maestro stesso si esibisce in concerto con i “suoi” giovani, con l'entusiasmo e la disponibilità propri solo di chi ha davvero a cuore la crescita delle nuove generazioni.

Presente a Vercelli da sabato scorso, Lucchesini, con straordinaria versatilità ed empatico estro, nelle vesti di didatta si è dedicato a preparare l’ensemble di giovani talenti della Camerata Ducale Junior, per il prossimo concerto. Appuntamento quindi mercoledì 14 luglio nella corte porticata interna del Museo Leone a Vercelli, alle 20, con Andrea Lucchesini e i giovani della Camerata Ducale Junior, per l'occasione Giulia Rimonda e Ivos Margoni al violino, Vittorio Benaglia alla viola e Paolo Tedesco al violoncello.

"Il programma del concerto spazia dall'espressiva cantabilità della Primavera di Beethoven all'equilibrio e alla profondità di uno dei massimi capolavori di Brahms, ossia il Quintetto op.34" spiegano dalla Camerata Ducale. Il concerto è a ingresso libero.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500