" />

cerca

Vercelli - Museo Borgogna

I servizi educativi illustrati alle studentesse dell'Università Cattolica

Primo "assaggio" pratico di Visual Thinking Strategies

Museo Borgogna

L'intervento di Roberta Musso

Vercelli: una giornata in città per scoprire il lavoro della Sezione Educativa del Museo Borgogna. E' il programma che ha coinvolto pochi giorni fa le studentesse del Master in Servizi educativi dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, guidato dalla professoressa Silvia Mascheroni e coordinato dalla dottoressa Isabella Bertario. Le 12 studentesse sono impegnate in questi mesi in una Summer School che le sta accompagnando a scoprire alcune delle istituzioni culturali più virtuose, in fatto di didattica museale, del territorio nord italiano.

Al Museo Borgogna hanno partecipato ad una intensa giornata di formazione che ha permesso loro di scoprire il museo ma anche la città di Vercelli. Durante gli interventi, a cura di Roberta Musso e Giulia Enrico della sezione Educativa, è stata illustrata la molteplice struttura dei servizi offerti, non solamente rivolti alle scuole ma anche le numerose attività per pubblici speciali, famiglie, anziani. Un'occasione anche per presentare l'offerta culturale promossa sul territorio dalla rete Muuv, di cui il Borgogna fa parte insieme agli altri Musei di Vercelli e Varallo.

Altri due approfondimenti hanno completato l'offerta formativa della mattinata: Sara Ghirardi del Centro Territoriale per il Volontariato ha raccontato la neonata Comunità Educante di Vercelli mentre la conservatrice del Borgogna, Cinzia Lacchia, ha esposto le linee guida del nuovo progetto "Dedalo vola", di cui il museo è fra i primi promotori e sostenitori con l'Asl di Vercelli, l'Upo e il Comune di Vercelli, insieme alla rete Muvv-Musei di Vercelli e Varallo. Nel pomeriggio le partecipanti hanno potuto avere un primo "assaggio" pratico di Vts, Visual Thinking Strategies, una innovativa tecnica di apprendimento attraverso la lettura delle immagini e delle opere d'arte. Preziosa la collaborazione dei Volontari del Servizio Civile del progetto "Forma Mentis" che sono appena entrati in servizio nelle sedi loro assegnate. Quello con il master dell'Università Cattolica è per il Borgogna un rapporto consolidato e affermato: da più di dieci anni la Sezione Educativa accoglie in tirocinio gli studenti del corso, impegnandoli in monitoraggi di attività o progettazioni condivise che, più di una volta hanno portato alla realizzazione di nuovi percorsi. Ad oggi hanno potuto completare la loro formazione universitaria e mettere in pratica progetti concreti con il pubblico, sette giovani del master.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500