cerca

Vercelli - Museo Leone

Cultura a portata di mamma: arte, storia risorsa di benessere

Rassegna gratuita per i mercoledì di luglio

Museo Leone "Cultura a portata di mamma"

Vercelli, Museo Leone: compie 10 anni la rassegna “La Cultura a portata di mamma”. Il museo di via Verdi tradizionalmente, nel mese di luglio, apre le porte a carrozzine e passeggini nella convinzione che l’arte, la storia e l’archeologia possano trasformarsi in una potente risorsa di benessere per tutti gli esseri umani anche a partire dai primi anni di vita.

Con lo slogan “Chi lo dice che diventare mamma significa non potere più frequentare i musei?” partono quattro speciali appuntamenti studiati appositamente per venire incontro alle esigenze delle partecipanti, con una piccola nursery per cambiare i bambini e la possibilità lungo il percorso di sedersi per allattare o riposare.

Anche quest’anno la giornata dedicata alle famiglie sarà il mercoledì, quindi il 7, il 14, il 21 e il 28 luglio, ma con quattro possibili turni di visita: alle 9,30; alle 11; alle 15 e alle 16,30. L’accesso percorsi sarà esclusivamente su prenotazione ed ogni turno sarà destinato solamente ad una famiglia o piccolo gruppo. Il programma prevede quattro appuntamenti che si distingueranno sia nel tema trattato sia nella sede, permettendo di scoprire angoli e collezioni diversi del Museo.

Il programma prevede mercoledì 7 luglio l'appuntamento "Mamme in mostra 1" con visita all'esposizione “Da una vita all’altra” allestita nel Corridoio delle sarà la volta di "Mamme tra affreschi e miti" con visita alle magnifiche sale affrescate di Casa Alciati. Mercoledì 21 luglio si svolgerà l'appuntamento da titolo "Mamme in mostra 2" con visita alla mostra “...e poi diventò divina...Dante, Vercelli e il Vercellese” allestita in Sala d’Ercole in occasione delle celebrazioni dei 700 anni dalla morte del poeta; infine il 28 luglio la rassegna si chiuderà con "Mamme+Associazione Crescere+Museo Leone" con attività organizzate in collaborazione con l'associazione Crescere Vercelli, in un unico turno alle 10.30.

Il Museo Leone aderisce al progetto “Nati con la Cultura”, per il quale è stato accreditato con altri 31 musei piemontesi nel 2017. Finanziato da Compagnia di San Paolo e coordinato dall’Associazione Abbonamento Musei.it, il progetto si propone di contribuire a dare voce alla capacità dei Musei di far parte della vita delle famiglie e dei bambini fin dai primi passi e a creare le condizioni per renderli sempre più “casa”. Musei che siano percepiti dalla collettività come luoghi “a misura di famiglie e bambini”, risorsa attiva di una comunità educante. Portare i bambini al museo, dunque, non è soltanto uno svago diverso dal solito, ma è soprattutto un percorso di crescita di tutta la famiglia e di avvicinamento alla cultura che può contribuire a formare cittadini più attivi, più informati. Nei musei accreditati è possibile accedere gratuitamente con il Passaporto Culturale nel primo anno di vita del bambino; il Passaporto sarà consegnato anche a tutte le partecipanti alle visite al Museo Leone. Sono ammessi passeggini, carrozzine, fasce, mei tai e marsupi, per bambini da 0-5 anni. L’ingresso quest’anno sarà gratuito grazie al progetto “FuoriLuogo. I musei di Vercelli e Varallo per la Scuola” finanziato dall’Unione buddhista Italiana.

La prenotazione è obbligatoria entro il mezzogiorno del martedì precedente al numero 348 3272584 o allo 0161 253204 oppure all'indirizzo email [email protected]

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500