" />

cerca

Paesaggio Art Landscape

Terza edizione della rassegna tra arte e natura

Appuntamenti previsti dal 23 maggio e il 27 giugno

Paesaggio Art Landscape

Al via la 3a edizione di Pal Paesaggio Art Landscape in programma tra il 23 maggio e il 27 giugno con appuntamenti nei Comuni di Cerrione, Piverone, Viverone, Roppolo, Cavaglià, Alice Castello e Santhià. Previste tre escursioni e una conferenza. Le escursioni della lunghezza di circa 5 chilometri saranno proposte in una versione per le scuole e una per adulti. Stessa cosa per quanto riguarda la conferenza.

Saranno rispettate tutte le misure anti-Covid e per questo le due versioni della conferenze saranno online, mentre le escursioni saranno realizzate con partenze suddivise per 'congiunti' ogni 15 minuti, a partire dalle 5,30 del mattino (prima escursione all’alba) per tutta la giornata. Necessaria la prenotazione all’indirizzo [email protected] La partecipazione è gratuita. Gli
allestimenti sono prevalentemente sonori e saranno scaricabili alla partenza per essere fruiti dal proprio smartphone durante il percorso.

'Tra lago e collina' si terrà il 23 maggio tra Piverone e Viverone; 'Nei boschi' è prevista per il 6 giugno fra Cavaglià e Roppolo;
'Nella pianura Vercellese' è in programma per il 27 giugno tra Alice Castello e Santhià; 'Speech/Seminario' invece, sarà in live stream dalle 11,30 alle 20,30 del 26 maggio.

Saranno proposte quattro opere da sentire, da vedere e da vivere nei tre diversi paesaggi dei percorsi, ovvero 'Connected breathing - Respiro connesso' di Cecilie Bendixen e Luca Benedetto; 'Leggende lontane, sensi vicini - Legends from far away,senses from inside' di Claudia Ferretti e Sonia Si Ahmed; 'From my landscape to your landscape - Dal mio paesaggio al tuo' di Dennis Van Tilburg; 'Message in a bottle - Messaggio in bottiglia' di Elian Smits e Simone Severgnini.

Caratteristica di Pal è quella di mescolare artisti con differenti profili artistici, dalle arti visive alla danza, dalla musica classica al teatro, dal design alla multimedialità. Le loro proposte discendono dall’intreccio tra la provocazione artistica della compagnia  CiesQueezz  e la loro formazione. Si tratta di Aaron Inker di Biella, esperto in musica e multimedia; Brian Hartley, ballerino e artista visivo che lavora per Starcatchers a Glasgow, realizzando opere d'arte in spazi pubblici, scuole e asili; Cecilie Bendixen, Architetto, artista tessile e visiva, che espone in vari musei, collezioni e fiere internazionali; Claudia Ferretti di Brescia, una musicista, sensorialista, insegnante di analisi sensoriale e narrazione sonora, sound artist e cantautrice con il nome di Claudia Is On The Sofa; Dennis Van Tilburg, musicista e soundscaper che lavora su progetti artistici internazionali in spazi rurali; Elian Smits, scenografo e artista visivo che insegna all'Accademia di teatro e danza dell'Università delle arti di Amsterdam; Luca Benedetto, trombettista, compositore e membro di Satoyama (ambient jazz); Simone Severgnini di Milano, attore e direttore artistico del gruppo teatrale e della scuola "Il Giardino delle ore"; Sonia Si Ahmed, interprete e improvvisatrice, danzatrice in vari progetti artistici con coreografi come Julien Bruneau e Mette Edvardsen.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500