" />

cerca

Vercelli - Museo Archeologico 'Bruzza'

La festa dei Liberalia nell'antica Roma, passaggio da puer ad adulto

La ricorrenza cadeva il 17 marzo

Museo Leone bulla

La bulla conservata al Museo Leone di Vercelli, era un amuleto che veniva dato ai bambini ancora in fasce

Vercelli: pur a battenti chiusi, come da disposizione anti Covid, il Mac 'Bruzza', Il Museo Archeologico della Città, continua le proprie attività divulgativi in modalità social. Ecco che sulla pagina Facebook istituzionale propone alcune curiosità, vere e proprie pillole di storia. Un esempio? La festa dei Liberalia, che nell'Antica Roma cadeva il 17 marzo

"Durante la festa dei Liberalia il 17 marzo, i ragazzi che avevano compiuto i 16 anni deponevano i simboli dell’infanzia ed indossavano la toga virile, emblema dei diritti e dei doveri del cittadino romano, segnando così il passaggio dallo stato di puer (bambino) a quello di adulto - spiega lo staff museale -. In famiglia si festeggiava con la deposizione degli oggetti simbolici sull’altare dei Lari: la bulla, amuleto datogli quando era ancora in fasce, la toga praetexta indossata dai fanciulli e infine la barba ottenuta dalla sua prima rasatura. La famiglia faceva colazione sulla porta di casa per mostrare a tutti con orgoglio di avere un figlio ormai adulto. La festa in onore di Libero proseguiva poi lungo le strade con offerte di torte rituali e processioni".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500