cerca

Comando provinciale di Vercelli

Borgosesia: fermato con due coltelli a serramanico in auto

I carabinieri hanno denunciato un uomo di 50 anni

Carabinieri Borgosesia

I coltelli sequestrati

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Borgosesia hanno denunciato un 50enne della provincia di Novara, indiziato di porto di oggetti atti ad offendere e guida in stato di ebbrezza da assunzione di sostanze stupefacenti.

"Al fine di prevenire le cosiddette "stragi del sabato sera", spesso causate da guide pericolose dovute all’abuso di sostanze alcoliche e psicotrope, sono stati implementati i servizi serali e notturni - spiegano dal Comando - In uno di questi, verso le ore 3.30 dello scorso fine settimana, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Borgosesia poneva l’alt ad un’utilitaria condotta da un soggetto che durante le fasi dell’identificazione appariva alquanto nervoso. Il veicolo, infatti, risultava di proprietà di una persona dimorante ad Oleggio e provento di furto perpetrato alcuni giorni prima. II soggetto, un 50 enne residente in provincia di Novara appariva alquanto disorientato con chiari sintomi psicofisici riconducibili all’uso di sostanze stupefacenti".

Il mezzo veniva fatto recuperare da un soccorso stradale e successivamente restituito al proprietario. Il conducente è stato sottoposto a perquisizione personale alla ricerca di sostanze stupefacenti: nella portiera dell’utilitaria sono stati trovati due coltelli a serramanico considerati armi per la lunghezza della lama e quindi sequestrati. L'uomo è stato denunciato per ricettazione dell’autovettura, possesso di oggetti atti ad offendere e per guida in stato di ebbrezza causata dall’uso di sostanze stupefacenti alla Procura della Repubblica di Vercelli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500