" />

cerca

Crescentino

Sfrattata per morosità, minaccia di darsi fuoco

Protagonista una donna straniera non vedente: vuole una casa popolare

Sfrattata per morosità, minaccia di darsi fuoco

Quando si è presentato l'ufficiale giudiziario per rendere esecutivo lo sfratto per morosità, la donna raggiunta dal provvedimento ha minacciato di darsi fuoco se non le fosse stata assegnata una casa popolare. Da alcune ore la vicenda sta tenendo impegnati carabinieri e vigili del fuoco in via Cenna, che è stata anche transennata. A quanto si è appreso la donna protagonista del fatto sarebbe straniera e non vedente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500