" />

cerca

Vercelli - Polizia

Non vuole la app per cui paga: rompe la luce della sbarra di una nota ditta

Denunciato giovane nigeriano per danneggiamento aggravato

Polizia di Stato

Vercelli: insoddisfatto dei servizi telefonici danneggia la struttura di una nota ditta. Denunciato giovane nigeriano per danneggiamento aggravato. La segnalazione è arrivata dalla vigilante di una nota ditta che ha sede logistica. A seguito di tale chiamata, alle 10 circa di mercoledì 18 agosto, la volante della Polizia ha raggiunto l’ingresso del parcheggio della ditta, rintracciando la persona che aveva richiesto l’intervento e un ragazzo che, poco prima, aveva danneggiato il lampeggiante intermittente della sbarra che regola l’accesso all’ingresso del posteggio aziendale. Dalle dichiarazioni dell’uomo di origine nigeriana è emerso che il suo comportamento era dovuto al fatto che, a suo dire, la ditta gli sottraeva mensilmente una cifra per un abbonamento, di cui lui non usufruiva. Alterato dalla cosa, si era quindi rivolto a un semplice addetto alla sicurezza della nota ditta, non abilitata a fornire servizi commerciali, chiedendo di rimuovere dal proprio cellulare l’applicazione che determinava l’aggravio di spesa. Al rifiuto del vigilante, che tentava invano di spiegare di non essere preposto a tale operazione, ma di essere semplicemente addetta al controllo della struttura, il nigeriano ha dato sfogo alla sua ira danneggiando la sbarra.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500