cerca

A Buronzo

Viola la quarantena e sfreccia nel paese con l'auto

Guai per un 55enne marocchino

Buronzo

I carabinieri della stazione di Buronzo hanno denunciato un uomo positivo al Covid, per aver violato la quarantena. Ieri mattina, giovedì 8 aprile, una pattuglia della stazione di Buronzo nota un’auto, guidata da uno straniero, sfrecciare a grande velocità all’interno del paese. L’uomo viene inseguito fino alla sua abitazione. Il 55enne di origine marocchina, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, viene bloccato sull’uscio di casa e, dall’accertamento in banca dati, emerge che era stato messo in quarantena dall’Asl di Vercelli dal 29 marzo poiché positivo al Covid, ma, nonostante la restrizione, girava per il paese. L’uomo viene quindi invitato a rientrare immediatamente in casa e denunciato alla Procura della Repubblica. Secondo la legge ora rischia un’ammenda da 500 a 5.000 euro e anche un arresto da 3 a 18 mesi.

I carabinieri stanno anche cercando di accertare se il nordafricano possa aver avuto contatti con altre persone all’esterno della sua abitazione prima del controllo, per scongiurare altri contagi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500