cerca

L'indagine

Estorsioni e rapine ad anziani: arrestata anche la quarta persona

Dovrà scontare cinque anni e tre mesi di reclusione

Arrestata anche la quarta persona implicata nel giro di estorsioni e rapine ad anziani che aveva portato alla carcerazione di tre soggetti nelle scorse settimane (leggi qui). Si tratta di un un uomo vercellese di 35 anni che si trovava agli arresti domiciliari perché già condannato per altri reati contro il patrimonio effettuati negli anni scorsi. Nella giornata di venerdì la polizia ha proceduto con l’arresto dell’uomo dopo l’ordine di esecuzione emesso dall’Autorità giudiziaria di Torino per reati di rapina ed estorsione.

Tra il gennaio e l’agosto 2015, con altri tre soggetti già arrestati un paio di settimane fa, si era reso responsabile di numerosi episodi di furti, raggiri ed estorsioni ai danni di cinque anziani quattro dei quali appartenenti all’ambiente clericale. L’indagine aveva accertato che, nei primi sette mesi del 2015, i quattro arrestati avevano minacciato ripetutamente le vittime che, impaurite ed esauste dalle continue vessazioni, avevano consegnato loro cifre comprese tra i 50 e i 100 euro al giorno. In questo arco di tempo, di fatto, i criminali hanno completamente svuotato i loro patrimoni. L’arresto nel pomeriggio di venerdì scorso: l’uomo dovrà scontare cinque anni e tre mesi di reclusione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500