cerca

Questura di Novara

Non sopporta più i famigliari ed evade dai domiciliari, arrestato

L'intervento della squadra volante della polizia

Polizia 113

Evade dagli arresti domiciliari, arrestato dalla polizia.

Nella serata dell’11 settembre un equipaggio della Squadra volante della Questura di Novara è stata inviata dalla Centrale operativa in via Aquileia nell’abitazione di una persona sottoposta agli arresti domiciliari, in quanto vi era una lite familiare in atto.

Giunti all’abitazione, gli agenti hanno constatato come la convivenza familiare fosse insostenibile, in quanto tra i familiari ed il soggetto sottoposto alla misura vi erano litigi continui, e quest’ultimo ha manifestato la volontà di allontanarsi dall’abitazione. Nonostante gli agenti gli abbiano fatto notare che la eventuale sostituzione della misura cautelativa sarebbe potuta essere decisa solo dall’Autorità giudiziaria competente non prima della giornata seguente, l'uomo, approfittando di un momento di concitazione, si è allontanato dal domicilio. Rintracciato e fermato pochi minuti dopo dai poliziotti, è stato accompagnato in Questura per gli adempimenti di rito e arrestato in flagranza per il reato di evasione. "Nel pomeriggio del 12 settembre l’Autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto e disposto la traduzione in carcere del soggetto", fanno sapere dalla Questura.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500