cerca

Questura di Novara

Minorenni strappano la catenina dal collo di due giovani, denunciati

Le indagini della polizia

Polizia 113

La polizia di Novara, nel corso dei servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti nel corso della manifestazione “Street Game 2022”, e coordinati dalla Questura, nella serata del 28 giugno, ha denunciato due ragazzi italiani minorenni in quanto possibili autori di due “scippi” ai danni di altrettanti minori.   

"Verso le ore 23:30 circa, due ragazzi di minore età, in due episodi separati, asserivano che poco prima erano stati avvicinati da dietro e dai fianchi da due soggetti che, con la scusa di riprendere con il proprio telefonino il palco dove si stava esibendo il dj-set, con violenza strappavano dal collo le catenine in oro, approfittando della calca di persone che si era creata per l’occasione - spiegano dalla Questura - Le vittime prontamente fornivano una descrizione accurata dei rei permettendo, in breve tempo, agli agenti della Squadra Mobile, assieme ad altro personale impegnato nel servizi di individuare i presunti autori".

Le indagini hanno permesso di ricostruire in maniera dettagliata lo scippo: i presunti responsabili sono stati riconosciuti anche dalle vittime e da alcuni  testimoni, e sono stati perciò venivano indagati per il reato di furto con strappo in concorso.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500