cerca

Guardi di finanza

Pavia: bar operante in pieno centro risultava sconosciuto al Fisco

Appurata una maxi evasione per oltre 260 mila euro

Guardi di finanza di Pavia

La Guardia di finanza di Pavia ha scoperto una maxi evasione da parte di un bar in pieno centro, che risultava essere completamente sconosciuto al Fisco.



Il titolare, denunciato per omessa dichiarazione fiscale, ha anche evitato di versare i contributi previdenziali ed assistenziali ai dipendenti: i finanziari hanno sequestrato alla società e all'amministratore contante, immobili e autoveicoli per un valore di 250 mila euro. Le indagini hanno preso il via da un controllo fiscale, nel corso del quale è stato appurato che negli anni 2018 e 2019 non erano state presentate le dichiarazioni dei redditi, evadendo circa 170 mila euro, oltre a 90 mila euro di contributi non versati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500