cerca

Guerra in Ucraina

Vigili del fuoco: missione in Moldavia per donare 4 automezzi

Anche il comando di Alessandria ha partecipato alla missione

Mezzi vigili del fuoco

I mezzi in partenza per la Moldavia

E’ arrivato nella serata di lunedì 11 aprile, a Chisinau in Moldavia, il contingente di automezzi dei vigili del fuoco del progetto “missione umanitaria per la Moldavia” impegnata nell’azione di assistenza alla popolazione in fuga dalla confinante Ucraina.

Per questo motivo tramite l’ambasciata in Italia è stata fatta richiesta da parte delle autorità di Chisinau al Dipartimento dei vigili del fuoco del Soccorso pubblico e della Difesa civile di automezzi antincendio. Il Dipartimento dei vigili del fuoco, d’intesa con il competente Dipartimento della Protezione Civile, ha attivato le procedure per l’invio di quattro automezzi nel meccanismo Europeo di Protezione Civile. 

Anche il Comando dei vigili del fuoco di Alessandria ha partecipato alla missione inviando presso la cittadina moldava con un semirimorchio un'Autobotte serbatoio. Partiti dalla città piemontese venerdì 8 aprile, hanno raggiunto Trieste per unirsi al convoglio di uomini e mezzi nel Comando locale dove sono stati ricevuti dal sottosegretario agli Interni Carlo Sibilia prima della partenza per la Moldavia. Dopo aver attraversato il territorio sloveno, ungherese romeno e moldavo per un totale di circa 1500 chilometri nella tarda serata di ieri il convoglio ha raggiunto la cittadina di destinazione per la consegna degli automezzi. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500