cerca

Comando provinciale di Asti

Sequestrati oltre 1.800 giocattoli e mascherine non a norma

L'operazione della Guardia di finanza

Guardia di finanza Asti

Sequestrati 1.800 prodotti tra giocattoli e mascherine.

I finanzieri del Comando provinciale di Asti, nel periodo delle festività natalizie, hanno eseguito diversi interventi a tutela dei consumatori sequestrando 700 giocattoli negli esercizi commerciali della provincia, in particolare in Asti e Nizza Monferrato, che esponevano in vendita prodotti destinati ad essere regalati ai bambini per il Natale, risultati sprovvisti della indicazioni richieste dalla legge quale ad esempio la denominazione legale della ditta importatrice e/o le informazioni in lingua italiana sulle caratteristiche commerciali e di sicurezza.

Nel corso dell’attività le fiamme gialle astigiane hanno anche verificato e sottoposto a sequestro amministrativo oltre 1100 mascherine chirurgiche non conformi alla normativa vigente, in quanto prive delle prescrizioni previste per la tutela della salute e della sicurezza del consumatore. La violazione delle disposizioni previste dal Codice del Consumo porterà successivamente ad una multa nei confronti dei titolari degli esercizi commerciali interessati. I controlli saranno intensificati ancora sino a tutto il 6 gennaio prossimo.

guardia di finanza Asti

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500