cerca

Comando provinciale di Alessandria

Minaccia l'ex fidanzata per strada e le sottrae il cellulare

I carabinieri di Fubine hanno arrestato il giovane

Carabinieri

Minaccia l'ex fidanzata per strada e le sottrae il cellulare: arrestato.

I carabinieri di Fubine hanno arrestato un 25enne con precedenti di polizia per avere violato il provvedimento del Tribunale di Vercelli che gli aveva vietato di avvicinarsi ai luoghi frequentati dall’ex compagna. L’Autorità giudiziaria, in seguito dell’attivazione del "Codice Rosso" nell’ottobre dello scorso anno per le reiterate denunce sporte dalla vittima nei confronti del compagno violento, che l’aveva più volte ingiuriata, minacciata e percossa, procurandole anche lievi lesioni, ha reso più stringente la misura in atto quando i carabinieri, nei mesi scorsi, hanno nuovamente segnalato il giovane che si ostinava a contattare la ragazza.

Nell’ultima circostanza, il 25enne ha avvicinato e minacciato l’ex fidanzata in strada e le ha sottratto il telefono cellulare, sul quale poco prima l’aveva chiamata per incontrarla e che non è stato più ritrovato nemmeno dopo l’intervento dei carabinieri. Il giovane è stato messo agli arresti domiciliari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500