cerca

Polfer Piemonte e Valle d'Aosta

Operazione "Oro rosso": ditta multata con 7.500 euro

Sono in tutto 66 le persone controllate

Polizia ferroviaria polfer

Irregolarità nella gestione della documentazione ambientale inerente l’attività svolta: con questa motivazione una ditta con sede in provincia di Torino è stata multata con 7.500 euro.

La sanzione è arrivata dopo i controlli effettuati congiuntamente dagli operatori della Squadra Informativa e della Squadra di Polizia Giudiziaria compartimentali: la ditta è specializzata nel recupero e preparazione per il riciclaggio di rifiuti metallici. E' il bilancio dell'operazione "Oro rosso": 66 persone controllate, 17 le ditte ispezionate dislocate sul territorio, 6 servizi di controllo lungo linea e su strada, 25 operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria del Piemonte e della Valle d’Aosta impiegati. La giornata è stata dedicata al contrasto dei furti di rame, spesso causa di interruzioni della circolazione ferroviaria, e all’accertamento delle procedure di conservazione e stoccaggio dei rifiuti metallici, presso le strutture specializzate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500