" />

cerca

Carabinieri di Casale Monferrato

Pontestura: trova uno strano oggetto vicino a casa, ma è una radiosonda

A Ticineto denunciata una donna per truffa

Radiosonda

La radiosonda trovata a Pontestura

Due operazioni di rilievo sono state portate a termine dalla Compagnia carabinieri di Casale Monferrato.

Radiosonda

Il 19 luglio, una donna di 53 anni residente a Pontestura ha trovato nelle vicinanze della propria abitazione e consegnato al locale Comando i resti di quella che si è rivelata essere una radiosonda utilizzata dall'Aeronautica Militare Italiana. Dai successivi accertamenti e dalle indicazioni riportate sull’oggetto, è stato appurato che era stata costruita con materiali non nocivi, per scopi scientifici. Le radiosonde sono uno degli strumenti più utilizzati dai meteorologi per acquisire informazioni dagli strati più alti dell'atmosfera, dove avvengono movimenti di grandi masse d'aria che esercitano una notevole influenza sui fenomeni atmosferici degli strati sottostanti. "Per quanto riguarda il ritrovamento di oggetti di sospetta provenienza si ricorda, comunque, di avere sempre la massima cautela, poiché potrebbe trattarsi di rifiuti pericolosi", avvertono i carabinieri.

Phising

A Ticineto Po (Alessandria), a conclusione degli accertamenti in seguito alla querela presentata da un operaio di 52 anni, i carabinieri hanno denunciato a piede libero per truffa una donna campana di 40 anni, con precedenti di polizia. La donna, dopo essere stata contattata dal querelante, sul sito “Marketplace di Facebook” per l'acquisto di due ciclomotori, è riuscita a farsi accreditare 800 euro sulla sua carta postpay, rendendosi poi irreperibile e senza mai consegnare la merce.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500