cerca

Carabinieri di Biella

Impiega in nero un percettore di reddito di cittadinanza: multa di 1800 euro

L'uomo è stato denunciato a piede libero

Carabinieri ispettorato del lavoro

I Carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro di Biella, dopo una verifica ispettiva in materia di salute e sicurezza nel settore edile, hanno accertato che un'impresa individuale, esercente lavori edili, impiegava l'unico dipendente in nero. Da ulteriori accertamenti è emerso che il lavoratore in nero è risultato illegittimo percettore di reddito di cittadinanza e pertanto è stato denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria. I carabinieri hanno multato il datore di lavoro con 1.800 euro, avviando d’ufficio la procedura per la regolarizzazione del rapporto di lavoro.

Carabinieri

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500