" />

cerca

A Borgomanero

Travolge un palo della luce con l'auto e muore carbonizzato

Alcuni passanti hanno provato a soccorrere inutilmente la persona

Ambulanza 118

Va a sbattere con la sua auto contro un muro e poi contro un palo della luce. L'incendio provocato dall'urto non lascia scampo al conducente che muore carbonizzato tra le fiamme, nonostante il tentativo di intervento dei passanti. Questo il terribile incidente avvenuto nella serata di ieri, martedì 6 aprile, a Borgomanero, in provincia di Novara. Il corpo della persona non è ancora stato identificato. 

La dinamica

La persona viaggia lungo via Novara a Borgomanero e perde il controllo della sua auto che va prima a sbattere contro il muro di un'abitazione e poi contro un palo della luce. L'urto avrebbe danneggiato il serbatoio del veicolo, facendo uscire carburante che, a contatto con i fili elettrici, fa scoppiare un incendio che avvolge l'auto. Il conducente, intrappolato nella vettura, viene avvolto dalle fiamme. In strada sono presenti anche altri automobilisti che, vedendo la scena, tentano di soccorrere la persona nell’auto insieme ad alcuni abitanti della zona, che sentono il rumore del colpo. Subito i soccorritori provano ad aprire la portiera dell'auto, senza però riuscirci e il conducente rimane intrappolato tra le lamiere, morendo carbonizzato. L’episodio si è verificato verso le 21.30 e la strada è rimasta chiusa fino a notte per permettere tutte le operazioni di rilievo e recupero. Sul posto, oltre alla polizia scientifica, due squadre di vigili del fuoco e diverse pattuglie di carabinieri e polizia, è intervenuta anche una squadra di tecnici Enel che ha ripristinato i collegamenti della linea pubblica.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500